Logo UDC
Home
Biografia
Pubblicazioni
Area Stampa>
Multimedia
Agenda
Attività Didattica
Link
Contatti


 

PROFILO PERSONALE E PROFESSIONALE


Carlo Casini Ŕ nato a Firenze il 4 marzo 1935. Coniugato, ha quattro figli. Risiede a Firenze.

╚ laureato in giurisprudenza.

Entra in magistratura nel 1961. Dal 1963 al 1966 ricopre l'incarico di Pretore ad Empoli e dal 1966 al 1979 Ŕ Sostituto procuratore della Repubblica a Firenze. Esercita le funzioni di Consigliere presso la Suprema Corte di Cassazione dal 1999 al 2003. ╚ docente di diritto internazionale, di diritti umani e di bioetica presso il Pontificio Ateneo Regina Apostolorum di Roma dal 2002.


AttivitÓ sociali e culturali

╚ attivo nel campo dell'associazionismo cattolico dal 1951. Dal 1958 al 1964 Ŕ Presidente diocesano e Consigliere nazionale della Giovent¨ italiana di Azione cattolica. Nel 1974 gli viene conferita, dal Ministero della Giustizia, la Medaglia d'argento al merito della redenzione sociale per l'assistenza ai detenuti e alle loro famiglie. Dal 1990 Ŕ Presidente della Federazione nazionale del Movimento per la vita, di cui nel 1975 Ŕ stato tra i fondatori. GiÓ membro del direttivo di "Scienza e Vita", del direttivo del Forum delle associazioni familiari, del Forum delle associazioni e movimenti di ispirazione cristiana operanti nel campo socio-sanitario, tre associazioni che ha contribuito a fondare. GiÓ membro del Comitato Nazionale di Bioetica e dell'European Group on Ethics, membro della Pontificia Accademia per la vita.

Autore di molte pubblicazioni in materia di diritti umani, giustizia, famiglia, bioetica. Relatore sui medesimi temi in molti congressi scientifici internazionali, oltrechŔ in Italia, in Argentina, Brasile, Messico, Portogallo, Francia, Spagna, Germania, Polonia, Croazia, Albania, Slovacchia.


PROFILO POLITICO


Incarichi istituzionali ed attivitÓ parlamentare

╚ Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo e membro sostituto della Comissione Esteri. ╚ membro della Delegazione all'Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE e membro sostituto della Delegazione interparlamentare UE - Cina.

╚ stato Parlamentare europeo dal 1984 al 1999 ed al 2005 ad oggi. ╚ stato Presidente della Commissione giuridica e membro sostituto della Commissione per i diritti dell'uomo. ╚ stato parlamentare alla Camera dei Deputati per quattro legislature ed ha fatto parte della Commissione giustizia.

Incarichi di partito ed attivitÓ politica

╚ membro dell'Ufficio di Presidenza del Gruppo del Partito Popolare Europeo (Democratici Cristiani) PPE e membro della Direzione Nazionale dell' UDC.


Elezioni europee 2009

╚ stato eletto nella lista dell' UDC nella Circoscrizione Italia Centrale con 43.020 preferenze.


Precedenti consultazioni elettorali

╚ stato eletto Deputato al Parlamento nazionale nel 1979, 1983, 1987 e 1992, nella Circoscrizione Firenze-Pistoia. Eletto al Parlamento Europeo nel 1989, 1994 e 2005 tra le fila del Partito Popolare Europeo, nella Circoscrizione Centro Italia.